Rethinking Sanzio

La collezione nasce dall’idea di omaggiare l’energia espressiva e il sapiente uso del colore del maestro Raffaello Sanzio.
L’arte rinascimentale – reinterpretata in chiave contemporanea – crea un contrasto estetico che fonde il sublime del classico all’irruenza del post-moderno.
Una rappresentazione dell’opera di Raffaello, quindi, raffigurata con potenza allusiva ed evocatrice.